+55 (21) 3938-9771 posneolatinas@letras.ufrj.br

Azioni Affermative

PPGLEN – Programma di post-laurea in Lettere Neolatine

Il PPGLEN, nell’àmbito dei Programmi di post-laurea della Facoltà di Lettere dell’UFRJ, sviluppa politiche di azioni affermative, come indicato nell’estratto del Bando 538 del 19 agosto 2019, pubblicato dalla Commissione di post-laurea e Ricerca della Facoltà di Lettere, nella selezione dei candidati ai Corsi di Laurea Magistrale (Master) e Dottorato per il 2020:

1 Politica di Azioni Affermative

1.1 I Programmi di post-laurea suddetti, in conformità con l’Ordinanza Normativa del Ministero per l’Educazione n. 13 dell’11 maggio 2016, che dispone sull’incorporazione e sulle Politiche di Azioni Affermative nei corsi di post-laurea e in conformità con la Risoluzione n. 03 del 23 ottobre 2018, del Consiglio per l’Insegnamento a Laureati, del Pro-Rettorato di post-laurea e Ricerca dell’Università Federale di Rio de Janeiro che dispone sull’adozione di quote nei Corsi di post-laurea stricto sensu dalla UFRJ, riserveranno il 30% dei posti offerti ai candidati che si autodichiarano negri (neri e bruni), ai candidati che si autodichiarano trans (transessuali, transgenero e travestiti), ai candidati indios (con nazionalità brasiliana o visto di residenza) e candidati con disabilità che desiderano partecipare al processo di selezione attraverso questo sistema.

1.2 I candidati che scelgono di partecipare alla Politica di Azioni Affermative saranno definiti come candidati optanti e avranno i loro posti riservati entro la percentuale offerta dai Programmi di post-laurea, a condizione che siano approvati in tutte le fasi dell’esame di selezione previste nel presente avviso.
1.3 I candidati negri (neri e bruni) che scelgono di partecipare alla Politica di Azioni Affermative dovranno compilare l’autodichiarazione secondo il modello disponibile sul sito Web www.letras.ufrj.br/pgletras e allegarlo al modulo di iscrizione.
1.4 I candidati trans (transessuali, transgenero e travestiti) che scelgono di partecipare alla Politica di Azioni Affermative dovranno compilare l’autodichiarazione secondo il modello disponibile sul sito Web www.letras.ufrj.br/pgletras e allegarlo al modulo di iscrizione.
1.5 I candidati indios che scelgono di partecipare alla Politica di Azioni Affermative dovranno allegare i documenti che provano il loro legame con una comunità indigena al modulo di iscrizione.
1.6 I candidati con disabilità che scelgono di partecipare alla Politica di Azioni Affermative dovranno allegare al modulo di iscrizione un certificato medico con cui si dimostri la loro condizione di persona con disabilità.
Sono considerate persone con disabilità quelle che rientrano nelle categorie determinate dalla Legge n. 13.146 del 06 luglio 2015, dall’art. 4 del decreto n. 3.298 del 20 dicembre 1999, come modificato dal decreto 5.296/2004, dall’art. 1 della Legge n. 12.764 del 27 dicembre 2012 (Disturbo dello spettro autistico), e quelle contemplate dalla Sentenza n. 377 dal Superiore Tribunale di Giustizia (STJ) e dalla dichiarazione AGU n. 45 del 14 settembre 2009.
1.7 In caso di approvazione, nella data stabilita dal calendario del concorso di ammissione allegato al questo bando, tutti i candidati optanti dovranno consegnare presso la FACOLTÀ DI LETTERE – DIVISIONE POST-LAUREA E RICERCA le autodichiarazioni; riguardo alla documentazione del legame con una comunità indigena e ai certificati medici, questi dovranno essere conformi a quanto richiesto a ogni categoria di candidati.
1.8 Qualora i posti disponibili destinati alle Azioni affermative non venissero occupati, gli stessi saranno rivolti agli altri candidati, seguendo l’ordine di classificazione.
1.9 I candidati indios optanti saranno valutati in uno specifico processo di selezione (descritto in 2.1.6.2).
1.10 I candidati optanti autodichiarati negri (neri e bruni), autodichiarati trans (transessuali, transgeneri e travestiti) e i candidati con disabilità saranno valutati attraverso il regolare processo di selezione; tuttavia, il voto minimo per l’ammissione sarà 6.0 (sei) (approvato dalla Commissione di post-laurea e Ricerca della Facoltà di Lettere in data 14 maggio 2018).
1.11 I Programmi di post-laurea e Ricerca della Facoltà di Lettere sottolineano che l’approvazione nel processo di selezione nella categoria Azione Affermative non garantisce l’assegnazione di borsa di studio o di qualsiasi risorsa di supporto alla ricerca.”